Oggi voglio proporvi un risotto buonissimo e naturalmente molto facile da preparare…

Per preparare un ottimo risotto è molto importante scegliere la tipologia esatta di riso.

Io consiglio di usare la varietà superfini come il Carnaroli o l’Arborio, meglio evitare il Parboiled perchè non lega con gli altri ingredienti.

Ricordate anche di utilizzare l’ acqua di cottura calda (è preferibile in leggera ebollizione) perchè altrimenti lo sbalzo di temperatura bloccherà la cottura dei chicci di riso.

 [ADSENSE] INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
  • 100 gr di speck a dadini;

  • 4 fette di speck sottili (per guarnire il piatto);

  • 60 gr di scamorza grattuggiata grossa;

  • 4 fette di scamorza sottili (per guarnire il piatto);

  • 1 cipolla di media grandezza;

  • 300 gr di riso per risotti;

  • 1/2 bicchiere di vino bianco per cucinare;

  • burro quanto basta;

  • sale quanto basta;

PREPARAZIONE:
  1. Togliere la parte esterna della cipolla, mondarla e tritarla per bene;

  2. In una pentola aggiungere una noce di burro, la cipolla e lo speck a dadini;

  3. Far rosolare il tutto e aggiungere il riso;

  4. In un pentolino a parte mettere un po’ di acqua su fuoco vivo e far raggiungere il punto di ebollizione;

  5. Nel frattempo appena il riso diventa dorato, bisogna sfumare con il vino bianco e aggiungere un poco di acqua del pentolino quando il vino sarà evaporato completamente;

  6. Continuare la cottura a fuoco basso per 16-18 minuti aggiungendo il brodo e mescolando ogni volta che il precedente sarà evaporato;

  7. Aggiungere un pizzico di sale e la scamorza (al posto del burro e del parmigiano come nei risotti classici);

  8. Guarnire il piatto con una fettina sottile di speck precedentemente rosolata e di una sottile di scamorza;

  9. Portare in tavola caldo;

  BUON APPETITO!